Vilac

04 ottobre 2020 – cgEdù Centro Gioco Educativo

Vilac

Vilac

Nel cuore del Giura, tra montagne, laghi e foreste, tra Champagnole e Saint-Claude, Vilac crea giocattoli in legno da oltre 80 anni a Moirans en Montagne. Giocattoli senza tempo, giocattoli unici che fanno sognare tutte le generazioni. Magia della materia: un ramo di ontano diventa una corda per saltare, un tronco di faggio diventa un cane, un gatto o un coniglio ... Il legno tagliato torna in vita, come scriveva giustamente Roland Barthes: "è un sostanza familiare e poetica, che lascia il bambino in continuità con l'albero, la tavola, il pavimento ... Il legno non fa male né si deteriora, non si rompe, si consuma, può durare a lungo e vivere con il bambino. "Vilac è Jura, è legno: i giocattoli di Vilac sono eterni."


LA STORIA

La storia di Vilac inizia nel 1911 a Moirans-en-Montagne, la capitale francese dei giocattoli in legno, quando il signor Narcisse Villet creò un laboratorio di tornitura del legno chiamato “Maison Villet”. 
La nostra storia

Nel 1951, i figli di Villet rilevarono il famoso laboratorio. Hanno creato gli stabilimenti "Villet Frères". Nel 1979 Villet Frères divenne Vilac, la contrazione di Villet and Lacquer che viene utilizzata per i nostri giocattoli.

 

 

La nostra storia

La nostra storia

L'anno 1985 è stato segnato dall'acquisizione di Vilac da parte del signor Hervé Halgand, che ha conservato la tradizione dei giocattoli in legno tornito e laccato. 

La nostra storia

Il signor Hervé Halgand ha acquistato nel 1995 la Petitcollin Company, che è l'ultimo produttore di bambole e neonati in Francia.

Nel 2001, l'azienda ha aperto un negozio al dettaglio in Giappone, seguito dall'apertura di un negozio a Parigi nel 2006.

Sempre nel 2001, Vilac ha ottenuto l'etichetta EPV (Living Heritage Company), premiando lo speciale know-how dell'azienda. 

La nostra storia        La nostra storia

 

Nel 2012 Vilac e Petitcollin sono state acquistate da France Cartes Group, proprietaria anche del marchio JeuJura.

Nel 2014, il signor Laurent Weisbuch, proprietario del gruppo France Cartes, ha venduto l'attività di "carte da gioco" a Cartamundi e si è concentrato sulle attività di Vilac, JeuJura e Petitcollin. 

La nostra storia       La nostra storia      La nostra storia

 Le tre società del nuovo gruppo Vilac, Petitcollin e Jeujura sono ancora oggi premiate dal marchio Living Heritage Company.

Taggato: Vilac